L’arrivo dell’estate trasforma la nostra vita da “innamorati del letto, tv e film” a zombie urbani. Già, perché non tutti abbiamo la fortuna di poter andare al mare o goderci una vacanza e siamo costretti a rimanere in città, annoiandoci molte volte davanti alla televisione. Peccato che con la fine della scuola si annuncia anche la conclusione del palinsesto televisivo e se dopo venti anni di vedere la signora Fletcher su Rai 1 e il commissario Colombo su Rete 4 non ne puoi più di seguire le repliche, le principali reti italiane non offrono novità.

Almeno questo è stato il pensiero fino a qualche giorno fa, quando abbiamo conosciuto Jan-Gregor Kremp. Attore tedesco classe 1962 che nella torrida estate italiana abbiamo visto interpretare Il commissario Köster.

Gallery

Commenta con Facebook