The Prom, James Corden e il personaggio gay

James Corden al pubblico italiano può non dire molto ma se guardiamo oltre oceano, troviamo uno dei personaggi televisivi e comici più divertenti del panorama americano.

Attore, conduttore televisivo e autore televisivo britannico ma che ha trovato fortuna negli Stati Uniti grazie al suo show The Late Show with James Corden ed è diventato virale con i carpool karaoke del programma.

Recentemente, James Corden è tornato sui media italiani per la sua partecipazione al film The Prom di Netflix, un musical LGBT legato al tema teen ma che guarda alla realtà ‘di provincia’ americana. Non per nulla è opera di Ryan Murphy. Nel film, l’attore britannico interpreta Barry Glickman, star gay di Broadway e alla ricerca di un ricongiungimento con la famiglia che l’ha allontanato per la sua omosessualità.

Criticato da molti per il personaggio ‘macchietta’, James Corden non si è sottratto alle dichiarazioni, ringraziando pubblicamente proprio il regista Ryan Murphy per i consigli forniti come regista, amico e uomo gay.

L’attore britannico non ha mai nascosto la sua vicinanza al mondo LGBT nonostante il suo matrimonio con Julia Carey da cui ha avuto tre figli.

Nel cast oltre a lui, spiccano Meryl Streep, Nicole Kidman, Keegan-Michael Key, Andrew Rannells, Ariana DeBose, Kerry Washington e la debuttante Jo Ellen Pellman.

Gallery

Default image
Orsi Italiani - Pillole di Woof
La redazione di Orsi Italiani è formata da amanti del genere bear, a cui piace raccontare il mondo gay degli orsi italiani.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: