Il rap o per meglio dire l’hip hop in Italia nell’ultimo decennio ha registrato una crescita esponenziale, tanto da dire che oramai sia mainstream.

I nomi della scena underground nel tempo sono usciti fuori e si sono affermati, tra questi la crew dei Club Dogo. Formati a Milano nel 2002, il gruppo è composto dai rapper Guè Pequeno, Don Joe ai piatti e Jake La Furia.

Tra i tre, come puoi immaginare Jake La Furia è colui che seguiamo con più attenzione anche a livello musicale, recentemente protagonista di un featuring del pezzo Gli occhi della Luna degli Ex-Otago.

Jake alias Francesco Vigorelli, al momento è anche alla conduzione della versione italiana di Carpool Karaoke (non prendertela ma non puoi superare il maestro) e nel suo futuro si prevedeno diversi progetti anche da solista, come ha già fatto.

I ben informati confermano che per gli amanti del genere orso glabro non ci sono speranze. Alto 168 cm per 100 chilogrammi di tatuaggi e belvedere, una compagna e un figlio.

Gallery

Commenta con Facebook